fbpx

Riprendere la memoria per guardare il futuro

Riprendo in mano il mio blog. Negli anni scorsi avevo attivato un sito, ma da tempo mi era difficile aggiornarlo. La rete è un mondo dinamico e rimanere statici è come lasciare uno yogurt aperto e scaduto nel frigo. Meglio fare pulizie. Ma gli yogurt si consumano e si ricomprano, le idee no.

E neanche ciò che hai scritto e condiviso con gli altri, magari in momenti particolari, con le emozioni e le sensazioni attaccate a quello che ti stava succedendo. Una parte di quelle cose sono andate perse e un po’ me ne dispiace.

Un’altra piccola parte l’ho ritrovata nel mio profilo facebook, tra le note. Ne riporto qui il link per riprendere un filo, per aiutare, forse più per aiutarmi, a capire e a ricordare. D’altra parte, siamo fatti di idee e di memoria, di desideri e di speranze  (https://www.facebook.com/massimiliano.tavolacci/notes).

Un’altra parte ancora la puoi leggere nella breve nota biografica che trovi qui sul blog.

Sapendo cosa mi porto appresso, non smetto mai di guardare al futuro…

Lascia il tuo feedback

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.